Lavoratori Penitenziari aderiscono allo sciopero del 24 aprile

0
322

guardia_secondino_N“I lavoratori penitenziari, della Giustizia Minorile ed Archivi Notarili della Fp Cgil il 24 aprile scenderanno in piazza con i lavoratori giudiziari”. Lo annuncia Antonio Crispi, segretario nazionale Fp Cgil. 

“Le condizioni di lavoro dei lavoratori penitenziari, della giustizia minorile e degli Archivi Notarili sono dificilissime” questo è quanto ha detto la Fp Cgil per sottolineare il fatto che allo sciopero del 24 aprile aderiranno anche i lavoratori penitenziari. La mancanza di personale tecnico e assistenti sociali si fa sentire sempre di più.

Le loro condizioni erano già pessime, ma con un ulteriore taglio degli organici del 10% il modo di lavorare  peggiorerà ulteriormente e questo porterà molti uffici alla chiusura e alla paralisi del sistema dell’esecuzione penale interno ed esterno. Su una nota divulgata da Antonio Crispi (Fp Cgil) si legge che “Questa politica schizofrenica va arginata e non si può tacere davanti all’arroganza dell’Amministrazione che firma accordi con la minoranza dei sindacati. Per questo il 24 aprile tutti in piazza per difendere il nostro diritto alla giustizia come cittadini e difendere i nostri diritti di lavoratori”.

Lascia un commento