Lavorare nello spettacolo, 1600 posti tra tv e teatro

0
120

Esistono marketplace davvero per tutto, anche per  favorire i giovani talenti ad emergere. E’ il caso di www.findmytalent.it un progetto gestito in prima persona dalla nota conduttrice televisiva Federica Panicucci e da Manuela Ronchi, proprietaria di una Action Agency.

Il sito nello specifico si propone di diventare una piazza di incontro della domanda e dell’offerta, una grande banca dati nella quale censire ballerini, attori, fotografi, dj, comici, costumisti, presentatori e chi più ne ha più ne metta.

Gli iscritti dalla loro potranno godere di alcuni incontestabili vantaggi: saranno infatti segnalati all’interno del sito casting ed eventuali posizioni aperte per il mondo dello spettacolo.

Interessante anche il sito castingfiction.eu dove normalmente vengono messe in evidenza le posizioni aperte per le varie trasmissioni Rai, Mediaset o Sky (per il canale privato è attivo anche il portale www.lavoraconnoi.sky.it).

Altro portale che merita d’essere monitorato da chi si augura di sfondare nel mondo dello spettacolo è quello di www.cairocommunicatio.it. Si tratta del sito facente capo al gruppo Cairo, di La7 che fra le posizioni aperte questi giorni ha pubblicizzato quella di product manager per la sede di Milano e di uno stagista per la direzione commerciale tv e web.

Anche le agenzie per il lavoro tengono sempre sotto controllo il mondo dello spettacolo: Articolo1 ad esempio di recente ha pubblicizzato interessanti possibilità per chi vorrebbe lavorare per radio e tv private; si selezionano ad esempio tecnici video, segretarie di redazione, ma anche tecnici luce e addetti amministrativi e sala. Per inviare il proprio cv è possibile scrivere a [email protected].

Anche il teatro offre qualche possibilità interessante: ci sono parecchi bandi aperti per entrar a far parte dei dipendenti del Teatro alla Scala di Milano. Nello specifico si selezionano:

14 fotografi di scena;

20 insegnanti di danza;

8 lighting designer;

16 fra sarte e sarti dello spettacolo;

24 tecnici audio;

12 truccatori e parrucchieri.

A luglio invece verrà pubblicato sul sito www.teatroallascala.org il bando per la selezione di nuovi ballerini professionisti.

Sono invece 20-30 i posti disponibili al Piccolo Teatro di Milano: gli annunci possono essere visionati su www.liricamente.it e chiudiamo ricordando che la Disney propone occasioni di lavoro particolarmente appetibili in Italia ma non solo: fra Cina, India, Europa e Stati Uniti sono aperte ben 1200 posizioni che potrai consultare visitando il sito www.disneycareer.com.

Altre offerte di lavoro che potrebbero interessarti:

– Cairo Editore acquista La7 e cerca nuovo personale CLICCA QUI

– Come fare il pubblico in TV, pagano fino a 150 euro al giorno. Come fare richiesta  CLICCA QUI

– Lavorare in Rai, ecco le figure richieste CLICCA QUI