Lavorare nel Social Media Marketing

0
922

Il Social Media Marketing è l’attività di promozione delle aziende attraverso i Social Media.  Secondo alcuni dati la spesa delle aziende destinate a questo tipo di promozione pubblicitaria, è pari al 10% e l’incremento di fatturato prodotto da questa particolare strategia è notevole.

Questa rivoluzione pubblicitaria ha aperto le porte ad una nuova figura professionale: il Social Media Marketer, ovvero l’esperto nella comunicazione pubblicitaria delle aziende attraverso i Social Network. Il lavoro consiste nel gestire la visibilità e la comunicazione dell’azienda all’interno delle note piattaforme web come Facebook o Twitter, ma anche YouTube o Linkedin.

Per una buona strategia pubblicitaria sono utili i portali che superano i 100 milioni di utenti, ma non bisogna disdegnare nemmeno quelli con utenti inferiori.

Il Social Media Marketer non ha una formazione specifica, vista la recentissima diffusione di questa professione. Generalmente si forma sul campo e possiede una laurea in Scienze della Comunicazione.

Il lavoro è molto interessante: si contattano le aziende e si propone una campagna sui social network. Ogni azienda va seguita nella gestione dei contatti all’interno dei Social e nella pianificazione dei messaggi pubblicitari da inviare ai potenziali utenti interessati.

Il compenso per ogni campagna pubblicitaria si aggira da un minimo di 300 ad un massimo di 500 euro ad azienda. Per contattare le aziende è utile frequentare le fiere di settore, dove si possono lasciare i propri biglietti da visita per futuri contatti.

Fonte immagine: mondoinformatico.info

Lascia un commento