Lavorare in Youtube, ecco le posizioni aperte

0
48

Youtube non è un posto di lavoro qualunque. Il sito, fondato nel febbraio del 2005 da tre ex dipendenti di PayPal, è oggi il terzo sito più visitato al mondo. Google l’ha comprato nel 2006, ragion per cui lavorare per Youtube significa essere dipendenti di Big G.

Le posizioni aperte presso la divisione Youtube sono diverse, così come le sedi di lavoro, dislocate nel mondo. Negli Stati Uniti si svolge il core business. Le sedi USA sono tra New York, Los Angeles, San Bruno e la sede centrale di Google, a Mountain View. I profili ricercati sono tutti skilled, ovvero qualificati e specializzati, nei comparti amministrativo, pubblicitario, legale, della comunicazione e del marketing, ma anche strettamente tecnico in engineering, product management, ingegneria del software e user experience.

Per i più avventurosi ci sono offerte di lavoro anche in America del Sud, in città come San Paolo e Città del Messico; altrimenti in Europa vi sono opportunità a Londra, a Parigi, ad Amsterdam e a Zurigo. Infine, altre sedi si trovano in Cina a Singapore e in Giappone nella capitale, Tokyo.

Per rispondere agli annunci di lavoro e consultare nel dettaglio tutte le posizioni aperte, basta accedere alla pagina dedicata al job recruiting presso il sito ufficiale di Google. Questo il link.

Altre offerte di lavoro che potrebbero interessarti sono:

Lavoro 2013, ecco i lavori più richiesti per quest’anno

Stage di lavoro retribuiti in Eni

Vodafone assume personale, contratto a tempo indeterminato