Lavorare in Nestlè, tante opportunità di stage

0
469

Nestlè è il marchio leader dell’industria alimentare. Fondato nel 1866 dal farmacista svizzero Henry Nestlè, il gruppo conta oggi diversi stabilimenti di produzione sparsi in tutto il mondo, Italia compresa. Presso le sedi italiane dell’azienda (Milano, Parma, Scandiano e Castiglione delle Stiviere) è possibile vivere delle interessanti esperienze di stage.

In questo preciso momento, presso la sede di Milano, sono aperte diverse posizioni per stagisti neolaureati in diverse discipline. Gli stage sono semestrali e vengono organizzati secondo criteri virtuosi, ovvero con previsione di un compenso o rimborso spese mensili.

Sul web sono anche circolate false notizie di probabili assunzioni da parte di Nestlè per il 2013, ma sul sito ufficiale dell’azienda queste notizie vengono smentite. Gli stage, però, sono una valida occasione per mettersi in mostra e per far valere le proprie capacità.

Le esperienze formative all’interno del Gruppo riguardano addetti ed assistenti al marketing, alla produzione e alla comunicazione. I candidati ideali sono brillanti neolaureati in Economia, Marketing e Comunicazione, mentre gli addetti alla produzione dovranno possedere una formazione presso istituti alberghieri.

Tutti gli stagisti dovranno anche possedere una buona conoscenza del PC e dell’inglese. I curriculum per candidarsi vanno inviati all’indirizzo email [email protected], indicando nell’oggetto il codice di riferimento dello stage. Tutte le informazioni sulle offerte di stage della Nestlè sono reperibili a questo link: www.nestle.it/carriere/opportunita#.UL8JJmdwLKQ.

Fonte immagine: Rosabianca.eu

Lascia un commento