Lavorare all’INPS

0
179

image.aspx

L’INPS almeno di nome lo conosciamo tutti. Si tratta dell’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, per intenderci è l’ente, insieme all’INPDAP cui dovremmo far riferimento in futuro per la nostra pensione. Chiunque sia lavoratore dipendete è obbligato ad iscriversi nelle file dell’INPS, e per la maggioranza dei casi anche i lavoratori autonomi ci si iscrivono.

Il dubbio che oggi vogliamo risolvere non è tanto relativo all’iscrizione presso gli uffici INPS, che di norma avviene in automatico. Ci interessa piuttosto sapere se e come sia possibile essere assunti dall’ente previdenziale più importante d’Italia.

Lavorare per nome e conto dell’INPS, ente nato nel 1898, è cosa particolarmente complessa, seppure abbia uffici in tutti i comuni d’Italia. Gli unici modi per entrare in contatto con l’ente previdenziale è quello di inviare il proprio curriculum per una libera candidatura, nella speranza che finisca nelle mani giuste, o partecipare ai concorsi che periodicamente vengono indetti.

Questa seconda strada è certo la più gettonata, anche perché si dimostra la più efficiente. Per rimanere sempre aggiornati in merito ai concorsi indetti dall’INPS non dovrete far altro che accedere al sito www.inps.it e selezionare la voce Informazioni, nel quadrante rosso a sinistra. A questo punto cliccate su INPS Comunica ed infine vi verrà mostrato una carrellata di opzioni selezionabili nella banda laterale sinistra. Trovate i Concorsi e cliccateci. Per far più rapidamente potete anche utilizzare questo link:

http://www.inps.it/newportal/default.aspx?itemdir=5329

Controllate l’effettiva presenza di concorsi di vostro interesse per il periodo e scaricate i bandi che vi riguardano. Normalmente è richiesta la consegna diretta all’INPS della domanda di partecipazione. Non dimenticate di seguire con precisione l’iter indicato nel bando: i dettagli in questo caso contano, pena la mancata ammissione al concorso.

Per inviare invece le vostre candidature spontanee potete contattare l’INPS direttamente online cliccando sulla voce INPS Risponde oppure potrete telefonare al numero verde 803164 per ottenere maggiori informazioni.