Laurearsi e studiare on line

0
168

formazione_onlineQuella delle Università telematiche è ormai una realtà consolidata anche nel nostro paese.

Alle Università tradizionali, che offrono lezioni con corsi in aule, si stanno via via affiancando le Università on line che permettono di seguire le lezioni e di studiare via Pc e di dare in sede solo gli esami.

E’ pur vero che molti corsi di laurea tradizionali non hanno l’obbligo di frequenza, ma solo quello di sostenere gli esami in sede.

La differenza tra l’università telematica e tradizionale è, dunque, nella possibilità di seguire le lezioni via pc come se si fosse in aula, interagendo con i docenti allo stesso modo degli studenti che frequentano in sede.

Le università telematiche possono essere statali e non statali, per ottenere una laurea che sia legalmente valida, le università telematiche devono essere riconosciute dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca con apposito decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Ogni università on line offre diverse soluzioni accademiche, un certo numero di facoltà e corsi di laurea.

Per conoscere tutte le università telematiche presenti in Italia si può consultare il sito dedicato a queste nuove realtà accademiche.

Le università on line sono adatte a chi risiede lontano dalla sede dell’Ateneo, o a chi è impegnato con attività lavorative e sarebbe impossibilitato a frequentare l’università tradizionale.

Tra le università telematiche ricordiamo il Consorzio Nettuno che raggruppa le università tradizionali, l’Università Guglielmo Marconi a Roma, la Niccolò Cusano, la Telma, l’Ateneo on line e-Campus in provincia di Como e l’Università on line “Leonardo da Vinci che eroga i suoi servizi ed i titoli accademici esclusivamente on line.

Fonte immagine: www.globalacademy.it/Chisiamo/tabid/58/Default.aspx