Laurea online, bufala o verità?

0
174

Coloro che lavorano e che non possono materialmente raggiungere le sedi universitarie,  possono laurearsi frequentando dei corsi universitari online. La questione del conseguimento della laurea tramite atenei che tengono lezioni telematiche è molto dibattuta e spesso anche poco conosciuta, poiché si crede che molte offerte di lauree online siano in realtà delle truffe o delle bufale.

La laurea online si può trasformare in una truffa se il sito dell’università che la offre non è autorizzato o si trova in un Paese estero non riconosciuto negli accordi internazionali tra i vari Stati. Al contrario, i corsi di laurea online, offerti dalle università riconosciute ed autorizzate dal Ministero dell’Istruzione, permettono di conseguire una laurea stando comodamente seduti sulla poltrona di casa.

In realtà saranno solo le lezioni a poter essere seguite da casa, perché gli esami, la discussione della tesi ed il riconoscimento della laurea avverranno presso la sede dell’università scelta. Anche in passato, senza l’online, molti studenti potevano studiare a casa e poi sostenere gli esami in sede.

In sostanza, con la cosiddetta “laurea online” nulla è cambiato nelle modalità di conseguimento del titolo, tranne che nella possibilità di seguire le lezioni tramite il monitor del PC.

Il vantaggio della laurea online è che le iscrizioni possono essere possibili in qualsiasi momento e che molti corsi non prevedono il sostenimento di un test di ammissione. Tutto il resto, lezioni, crediti formativi e valore del titolo saranno perfettamente identici alla laurea tradizionale.

Per seguire dei corsi universitari online, basta consultare l’ampia offerta formativa degli atenei. Il Politecnico di Milano, ad esempio, offre un corso di laurea online in ingegneria informatica. Esistono inoltre molti consorzi universitari online, come E-Campus, dove si possono frequentare facoltà ad indirizzo economico, umanistico e psicologico., ma la lista di università online è molto nutrita.

Per semplificare la possibilità di recarsi in sede e di sostenere gli esami, meglio scegliere le facoltà online degli atenei più vicini alla propria area di residenza.