Lapo Elkann promette”Fiat non dimentica l’ Italia”

0
271

fiat_logo_finalContinuano i sospetti sull’ azienda automobilistica italiana, Fiat, e sulle sue intenzioni di lasciare l’ Italia per ampliare i suoi orizzonti altrove.

Dopo l’ intervento degli scorsi giorni a riguardo proprio dell’ amministratore delegato della società, Sergio Marchionne, questa volta interviene il presidente di Exor, John Elkann. Il giovane rampollo di casa Agnelli spiega: “Andare all’estero non significa che quello che c’é in Italia si riduce”.  E dalle pagine del Finacial Times fa sapere: “Fiat è un grande esempio di come una società italiana possa crescere all’estero e accettare la sfida dei mercati mondiali. L’orgoglio per le proprie radici non dovrebbe essere un freno per la crescita”.

Durante l’ intervista il presidente di Exor spiega che la società di investimento che fa capo alla famiglia Agnelli presto potrebbe investire un miliardo di euro che ha a disposizione: “ci sono un sacco di opportunità, ma dobbiamo attrezzarci per essere in grado di affrontare meglio i problemi”.

Lascia un commento