L’App per trovare lavoro, è gratuita ed è su Facebook

0
20

La App per trovare lavoro ora c’è ed è stata lanciata da Facebook, quindi, proprio come il social network più famoso del mondo, è gratuita e alla portata di tutti. Finora Linkedin ha sempre detenuto il primato nel campo del business nella grande famiglia dei social. Oggi, Facebook gli lancia una grossa sfida.

Come ha fatto Facebook a raccogliere tutti questi annunci di lavoro? Ha stretto una collaborazione con siti di job recruiting internazionali, molto più attendibili di faccia libro nel campo della carriera. Siti come  Monster, BranchOut, DirectEmployers Association, Work4Labs e Jobvite, capaci inglobare quasi due milioni di offerte di lavoro.

Tutte queste succulente candidature sono state inserite attraverso un sistema automatico nel database della App di Facebook. La brutta notizia è che la fantastica applicazione non è ancora disponibile in Italia, ma solo in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. Fa al caso vostro se volete emigrare, per ora. Sappiamo solo che è gratuita e che arriverà presto anche nel resto dell’Europa.

Intanto il competitor di Zuckerberg Linkedin si prepara al contrattacco, prima che faccia una brutta fine. E dire che ha resistito per tutti questi anni… Buon per noi: la concorrenza migliora il prodotto.