Just Eat Genova: 450 nuovi posti di lavoro come rider

0
83
just eat genova- assunzioni
fonte: flickr

Da quanto riportato dai vari organi dell’informazione, Just Eat effettuerà delle assunzioni anche a Genova. In Liguria, infatti, sono previsti 450 nuovi posti di lavoro come rider per la società danese. Di seguito tutte le informazioni utili per questa nuova opportunità di lavoro.

FIGURE RICERCATE

Come già detto in precedenza, Just Eat è alla ricerca  di 450 addetti alla consegna da assumere per Genova. Per questo profilo professionale, le mansioni da svolgere saranno il ritiro degli ordini dei clienti presso i ristoranti e la consegna a domicilio.

ASSUNZIONI, CONTRATTO E STIPENDIO

Come accaduto in altre città italiane,  Just Eat anche a Genova ha deciso di adottare dei contratti di lavoro subordinati. Con questo modello di contratto, vengono garantite maggiori tutele per 4000 fattorini.

Per quanto riguarda l’opportunità di lavoro nel capoluogo ligure, i 450 addetti alle consegne verranno assunti a tempo indeterminato, dove avranno diritto  al riconoscimento di lavoro straordinario, festività, ferie, malattia, permessi per maternità/paternità e TFR. Inoltre, si potrà scegliere se svolgere un full-time o un part-time (da 10, da 20 o 30 ore).

Per lo stipendio, invece, è prevista una paga minima di 9 euro all’ora. Inoltre, per i nuovi assunti è previsto un rimborso chilometrico per l’utilizzo del mezzo proprio, per le visite mediche, per l’assicurazione dell’Inail, Inps e incidenti gravi sul lavoro. Sarà proprio Just Eat a fornire l’equipaggiamento necessario.

COME CANDIDARSI

Per chi fosse interessato alla nuova opportunità di Just Eat a Genova, è possibile prendere visione dell’offerta di lavoro sul sito dell’Azienda, nella sezione ‘Lavora con noi’. Per candidarsi servirà solo compilare un modulo online e allegarvi un cv. Inoltre Just Eat è alla ricerca di candidati per le 160 assunzioni a Bari.