JobMeToo la prima piattaforma online per lavoratori con disabilità

0
73
jobmetoo

jobmetoo

Trovare lavoro è difficile, se poi sei una persona con disabilità diventa ancora più difficile, per fortuna è nata la prima agenzia online di ricerca lavoro studiata appositamente per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, dedicata principalmente alle persone delle categorie protette: Jobmetoo.

L’agenzia Jobmetto è riconosciuta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ed opera su tutto il territorio nazionale, è una piattaforma web-based di recruiting perfetta per le aziende che vogliono selezionare e promuove l’inserimento di persone con disabilità nel modo del lavoro.

Sulla piattaforma è possibile trovare personale con ogni disabilità ed ogni livello di professionalità, che viene indirizzata verso le aziende e le posizioni più consone, in modo da avere riscontri immediati sulla domanda e l’offerta.

I candidati possono inserire il proprio curriculum vitae in un database, in base a questo vengono poi tenuti informati sulle offerte di lavoro più adatte o di suo interesse, questo grazie alla possibilità di creare dei “job alert” personalizzati. Jobmetoo è in grado di dare grande visibilità al candidato, in modo che la probabilità di essere selezionato dalle aziende siano elevate; un’altra caratteristica notevole è la possibilità da parte del candidato che si iscrive sulla piattaforma, di gestire completamente i dati inseriti e la privacy degli stessi.

Questo fa si che anche da parte delle aziende ci sia maggiore probabilità di connettersi con i migliori candidati per la posizione proposta.

Il portale Jobmetoo offre non solo la possibilità di cercare od offrire lavoro, ma anche notizie sulle tematiche che riguardano il lavoro, e l’inclusione di questa categoria di lavoratori.

Giornalmente vengono ricercati molti lavori in tutta Italia e in ogni campo professionale, al momento quelli più richiesti sono le posizioni di contabile, controller, addetto vendita, programmatore e disegnatore tecnico.

Essendo una piattaforma studiata per persone con disabilità, ha la possibilità di modificare l’accessibilità cambiando i caratteri, evidenziando i testi, usando puntatori più grandi e luminosità diverse, possono sembrare sciocchezze ma nel momento in cui si accede ad un portale, la possibilità di modificare questi parametri in base alle proprie esigenze, diventa molto importante e soprattutto favorisce una navigazione semplice e piacevole anche per chi ha problemi di vista o difficoltà motorie. E’ inoltre studiata per adattarsi perfettamente ad ogni dispositivo mobile, senza creare problemi a chi consulta il sito.

L’iscrizione è gratuita ed entrare nel mondo del lavoro passando da Jobmetoo è molto semplice! Iscriviti ora!

Articolo precedenteCurriculum Vitae, la formula magica per non farsi scartare prima del colloquio
Articolo successivoLavoro all’Estero per Camerieri, Pasticceri, Pizzaioli e Cuochi. Vitto ed Alloggio, disponibilità immediata