Istat: produzione industriale in rialzo

0
276

operai_metalmeccaniciL’ Istat ha pubblicato i risultati della produzione industriale, che risulta in rialzo al Marzo.

L’ Istat ha comunicato che  ”Nel mese di marzo 2010, sulla base degli elementi finora disponibili, l’indice della produzione industriale destagionalizzato, con base 2005=100, ha registrato una diminuzione dello 0,1% rispetto a febbraio 2010; la variazione della media del trimestre gennaio-marzo rispetto a quella dei tre mesi precedenti è pari a più 1,4%. rileva l’Istat. L’indice della produzione corretto per gli effetti di calendario ha registrato in marzo un aumento tendenziale del 6,4% (i giorni lavorativi sono stati 23 contro i 22 di marzo 2009), mentre nel primo trimestre la variazione rispetto allo stesso trimestre del 2009 è stata di più 3,1% (i giorni lavorativi sono stati 62 come nel 2009)”.

Anche l’ indice grezzo della produzione industriale ha registrato un aumento rispetto a marzo dello scorso anno dell’ 8,7%, l’indice della produzione industriale corretto ha segnato,  nel confronto con marzo 2009, aumenti in tutti i settori industriali: più 10,7% per i beni intermedi, più 5% per i beni di consumo totale (più 6% i beni non durevoli, più 0,6% i beni durevoli), più 4,1% per l’energia e più 2,8% per i beni strumentali.

Se il dato viene osservato su base trimestrale, nel confronto con l’anno scorso l’indice è cresciuto del 6% per quanto riguarda i beni intermedi, del 2,8% per i beni di consumo e dell’1,4% per l’energia.

Lascia un commento