Irap e Irpef: maggiorazione per Lazio, Campania, Molise e Calabria

0
97

Agenzia-delle-EntrateL’ Agenzia delle Entrate ha reso noto che il Dipartimento delle Finanze del ministero dell’ Economia ha comunicato che in 4 Regioni italiane le aliquote Irap e Irpef 2010 saranno maggiorate.

La modifica riguarda la Campania, il Molise, la Calabria e il Lazio, gli introiti serviranno per risanare i deficit della aziende sanitarie locali.

Mentre l’ aliquota Irap avrà effetto sull’ acconto di novembre, l’addizionale Irpef avrà impatto dal 2011 nella misura dello 0,30% rispetto al livello di quelle già vigenti. La maggioranzione riguarda l’anno d’imposta 2010 e per l’ aliquota dell’ imposta regionale sulle attività produttive la maggiorazione sarà di 0,15 punti rispetto a quella già vigente.

 Nella nota si legge anche: “Il Tavolo per la verifica degli adempimenti e il Comitato permanente per la verifica dell’erogazione dei livelli essenziali di assistenza, nelle riunioni del 19 e 20 maggio 2010, con riferimento alla verifica dei risultati d’esercizio 2009, hanno constatato per le regioni Lazio, Campania, Molise e Calabria la sussistenza delle condizioni per la maggiorazione dell’Irap”.