Intesa SanPaolo, posizioni aperte: 2.000 assunzioni in ambito innovazione e IT

Intesa SanPaolo si prepara ad assumere 2.000 unità da impiegare in ambito innovazione e IT: di seguito le informazioni utili

0
537
Intesa SanPaolo
Fonte: Wikimedia

Intesa SanPaolo sta selezionando personale da inserire in tutte le sedi nel territorio nazionale. Si cercano, infatti, varie figure professionali da collocare presso gli sportelli e le sedi principali poiché l’azienda ha presentato il nuovo Piano di Impresa che porterà all’assunzione di 12.600 lavoratori tra il 2022 e il 2025. Tra queste assunzioni, anche 2.000 riservate all’ambito innovazione e IT.

LA BANCA

Intesa SanPaolo è un istituto bancario attivo dal 2007 e ha sede principale a Torino. Attualmente è il maggior Gruppo bancario presente in Italia e in Europa. Infatti, Intesa SanPaolo conta 4.300 sportelli nel nostro Paese e 1.000 all’estero con oltre 100.000 collaboratori.

ASSUNZIONI NEL SETTORE TECNOLOGICO

A dare la notizia è il Gruppo bancario tramite un recente comunicato in cui si informa di aver avviato una nuova struttura organizzativa, dedicata all’innovazione e all’Information Technology. Quest’iniziativa porterà alla creazione di numerosi posti di lavoro, infatti, si prevede di reclutare almeno 2.000 risorse.

La nuova Area di Governo avviata dall’istituto di credito prevede la creazione di 3 nuove aree di coordinamento e il potenziamento delle strutture già esistenti. Le figure richieste potranno riguardare anche giovani neolaureati del settore e i migliori profili IT presenti sul mercato.

CANDIDATURE

I candidati interessati dovranno collegarsi a questa pagina, valutare le posizioni di lavoro offerte e inserire il proprio curriculum. Inoltre, la registrazione è gratuita e servirà per poter accedere e candidarsi. Generalmente, le selezioni sono suddivise in diversi step mentre le Risorse Umane valuteranno i curriculum. Successivamente, sarà necessario affrontare un colloquio digitale. Infine, se idonei, un colloquio individuale.

ALTRE NEWS INTESA SANPAOLO – 12.600 ASSUNZIONI

Il nuovo Piano di Impresa porterà all’assunzione di 12.600 lavoratori tra il 2022 e il 2025. Si tratta, infatti, di un programma di sviluppo con l’obiettivo di rendere Intesa SanPaolo una banca solida, sostenibile e digitalizzata. Per saperne di più, vi consigliamo il seguente articolo pubblicato sul nostro sito: “Intesa SanPaolo, 12.600 assunzioni: come candidarsi”.