Inps: soldi chiesti indietro ai pensionati di Agrigento

0
83

inps-725802Sembra incredibile ma è vero, l’ Inps ha fatto degli errori nel calcolo delle pensioni durante il passaggio dal sistema cartaceo a quello informatizzato.

Il fattaccio è successo ad Agrigento dove i pensionati della città siciliana si sono visti chiedere il rimborso dei soldi indebitamente percepiti con l’ assegno mensile. L’ Inps ha fatto arrivare una notifica a circa il 50% degli anziani della città siciliana, per un totale di sessantamila anziani che hanno percepito pensioni tra i 400 e i 4600 euro negli ultimi mesi.

Gerlando Piro, direttore provinciale dell’Inps, ha ammesso l’ errore e dichiara: “I fondi che noi chiediamo servono per restituirli all’erario”.