Inps: ricorso alla CI in aumento, ma si nota un miglioramento

0
103

cassa-integrazioneL’ Inps ha reso noti i dati relativi alle richieste di cassa integrazione relative al mese di aprile, secondo cui si è registrato un calo del 5,7%.

In pratica le domande di disoccupazione sono passate da 122, 6 milioni di ore autorizzate di marzo a 115,6 milioni di aprile, il calo per le autorizzazioni della cassa integrazione ordinaria sono scese del 22,5% rispetto al mese di marzo. Il calo è ancora più significativo nel comparto industriale, dove il dato risulta del -27,3%, mentre in controtendenza quello dell’ edilizia  che registra un incremento del +2,3%. 

Secondo il presidente dell’ Inps, Antonio Mastrapasqua “E’ la prima volta nel corso del 2010 che le ore autorizzate di cig diminuiscono, mese su mese e si nota un comportamento differenziato nelle regioni e nei comparti. Nell’industria, ad esempio e quindi nelle regioni del Nord più industrializzate, il ricorso alla cigo è più basso dello scorso anno”.  

 Cresce, invece, il ricorso alla cassa integrazione straordinaria (cigs), nel mese di aprile sono state autorizzate 56,8 milioni di ore, con un incremento dell’8% rispetto a marzo, un tragico +192% rispetto ad aprile 2009. Ma se il dato viene letto tenendo presente i quattro mesi del 2010 le ore autorizzate di cig (ordinaria, straordinaria e in deroga) sono state 415,7 milioni contro 204,8 milioni del primo quadrimestre 2009, si tratta di un incremento del 100%, anche se il dato mostra una decelerazione.