Inps: evasione, nel primo trimestre recuperati il 19,1% dei capitali

0
94

Indennita_disoccupazione_inpsL’ Inps ha ottenutograndi successi grazie alla forte attività di contrasto all’evasione contributiva, dal primo gennaio al 31 marzo l’attività ha recuperato incassi pari a 1,3 miliardi di euro, un incremento di quasi il 20% rispetto ai primi tre mesi del 2009. Se andiamo più nello specifico l’incremento è dell’8,2% per i recuperi diretti e del 41,8% per tramite dei concessionari.

Per Antonio Mastrapasqua, presidente dell’ Inps, sono risultati di grande rilievo, “Le riscossioni alla produzione  sono anche migliori rispetto al primo trimestre del 2009: nonostante la congiuntura economica difficile si dimostra l’efficienza dell’Istituto nel recuperare le risorse dovute”.

Questi dati mostrano una discreta capacità delle imprese di far fronte ai loro impegni finanziari, il ricorso alla cassa integrazione è sceso al 45,7% in confronto al 2009 in cui era al 60%.