Imu, libri e rincari, le famiglie italiane pronti alla stangata

0
63

Care famiglie italiane farete bene a stringere la cinghia anche in vacanza. A quanto pare ad attenderci al rientro non ci sarà solo la solita routine quotidiana o il lavoro ma anche una maxi stangata.

Si tratta di un’esorbitante cifra che potrebbe aggirarsi intorno ai 2000 euro. In particolare, secondo le associazioni dei consumatori, si parla addirittura di una stangata da 2.333 euro dovuta a rincari delle bollette di elettricità, gas, tariffa rifiuti, rc auto, biglietti dei treni e del trasporto pubblico locale.

Come se non bastasse nella lista possiamo aggiungere anche gli alimentari e le prossime spese per i libri e il materiale scolastico. Come ciliegina sulla torta, invece, mettiamo l’Imu, la nuova tassa sulla casa.

Mentre cominciate a fare due conti, sappiate che le associazioni parlano di rincari fino al 30 per cento solo per la spesa di alimentari che potrebbe aumentare ancora se il Governo non riuscirà a scongiurare l’aumento dell’Iva di Ottobre. Siete pronti ad un autunno rigido?