I siti per trovare lavoro

0
64

Gli annunci web rappresentano il primo canale di contatto con il mondo del lavoro. Su Intenet se ne trovano a migliaia, ma non sempre utili ad ottenere dei colloqui e, magari, un’assunzione.

Gli annunci di lavoro fanno capo a precisi siti web specializzati nella pubblicazione di offerte e di ricerche di lavoro, ma possono anche fare parte di normalissimi siti di annunci economici, dove la sezione dedicata alla domanda e ricerca di lavoro rappresenta solo una sottocategoria degli annunci in generale.

Questi canali, però, possono risultare molto dispersivi per chi cerca lavoro con determinati profili e qualifiche. E’ pur vero che nei grandi siti di annunci si possono selezionare le opzioni per trovare offerte che corrispondono al proprio profilo, ma sul web esiste anche un’alternativa più efficace: i siti di offerte di lavoro specializzate.

Tra questi ricordiamo Stepstone.it, portale che pubblica tantissime offerte di lavoro per programmatori informatici. Gli utenti che lo hanno provato affermano di  essere stati contattati ed assunti entro pochi giorni dalla risposta all’annuncio e dall’invio del CV. Per chi cerca un lavoro nell’editoria è disponibile il sito Mediajobs.it con offerte settoriali nel mondo dei media  e dell’editoria in genere.

Per i profili con una lunga carriera alle spalle e che mirano ad essere assunti con stipendi elevati, esiste anche il portale Experteer.it, dedicato a profili come manager e dirigenti e ad offerte di lavoro con retribuzioni minime di 50 mila euro annui.