I precari della scuola domani in riva allo Stretto

0
92

precari_scuolaI precari del mondo della scuola si mobilitano e domani, domenica 12 settembre, ci sarà una manifestazione a Messina, indetta dal Coordinamento Precari della Scuola.

Alla manifestazione aderirà anche la FLC CGIL Campania, che in una nota ha fatto sapere: “I tagli dei posti di lavoro dei docenti e del personale ATA programmati dal governo stanno smantellando il sistema di istruzione pubblico vanificando gli stessi diritti costituzionali. Viene minata alla base la funzione della scuola pubblica che è quella di offrire a tutti pari condizioni formative; si torna al passato cancellando il meglio del sistema formativo che dal dopoguerra si era costruito in gran parte per le lotte del movimento democratico e dei lavoratori. Si offusca il futuro delle giovani generazioni”. 

Nel Dossier della CISL sulla questione dei precari nella scuola si evidenzia che questi ultimi rappresentano circa il 15% della forza lavoro impiegata e i tempi di attesa per l’ ingresso stabile nel mondo riguarda 230.000 docenti abilitati.