I migliori settori per guadagnare soldi online

0
53

soldiTorniamo sul guadagno online per parlare dei migliori settori per guadagnare soldi online!

Dunque è vero che si sono alcuni settori più gettonati / più ricercati, ma noi consigliamo sempre di “monetizzare” i contenuti settoriali con i quali si ha più confidenza, in parole povere trattare l’argomento che si conosce meglio!

Questo è indubbiamente il sistema migliore, in quanto in questo modo ai lettori si forniscono davvero informazioni qualitative, frutto della vostra competenza, creando un brand che vi permetterà essere seguiti nel tempo.

Quindi la prima regola per iniziare è questa: non avventurarsi in settori sconosciuti.

Detto questo, è anche vero che in rete esistono dei settori le cui informazioni sono più ricercate di altre, settori che vengono quindi seguiti maggiormente, vediamo quali sono:

FINANZA:

Il tema finanza è uno degli argomenti sia più ricercati, sia quello che permette di monetizzare in maniera più remunerativa ( per i sistemi PPC come Adsense) il traffico; i rami della finanza dove vige maggiore attenzione e ricerca sono quelli del Trading tradizionale e del forex trading più nello specifico; sono settori in cui è possibile trovare diverse tipologie di affiliazioni  e inserzioni pubblicitarie da inserire nel proprio sito; Per lavorare su questo tipo di prodotti è necessario però non essere degli improvvisati per dare all’utente informazioni chiare e qualificate. Altro rami della finanza molto in voga sono quelli delle assicurazioni, dei prestiti e dei mutui.

I conti correnti ed i conti deposito sono invece meno remunerativi.

VIAGGI

In barba alla crisi, il settore viaggi su internet continua a fare la sua bella figura: sempre maggiori utenti ricercano informazioni, guide e prenotazioni online, prediligendolo alla tradizionale agenzia di viaggi tradizionale; i rami dell’albero turistico più verdi sono quelli relativi ad: agriturismo, hotels in generale, voli low-cost, lastminute.

HOSTING

Anche il settore dello spazio web / hosting fà la sua bella figura! la concorrenza settoriale rivolta agli utenti con offerte sempre più basse non fà che aumentare la competizione e di conseguenza la ricerca e le offerte pubblicitarie.

Pertanto i publisher che generano vendite di spazi hosting, ricevono commissioni sempre più elevate.

Questi sono i settori più richiesti e di conseguenza quelli che generano maggiori introiti, ma dove occorre davvero una conoscenza particolare per essere competitivi.