I migliori master per trovare lavoro

0
125

Esistono dei corsi di studio in grado di garantire un posto di lavoro? Se lo chiedono tanti giovani alle prese con la scelta formativa da intraprendere per il loro futuro. Secondo un’inchiesta pubblicata dal Sole 24 Ore, esistono dei Master in grado di garantire un livello di occupazione pari al 100% degli iscritti.

Molte volte, i neolaureati, anche specializzati e in possesso di un master di alto livello, non riescono ad accedere al mercato del lavoro per via dell’alto numero di “colleghi” in possesso dello stesso titolo di studio. E la regola del mercato vuole che quando c’è un eccesso di domanda, l’offerta si riduca sensibilmente.

Per trovare più opportunità di lavoro conviene dunque scegliere dei master “ appetibili” per le aziende e preferibilmente “disertati” dalla maggior parte degli studenti.

Secondo il Sole 24 Ore, i Master a prova di lavoro sarebbero quello in Fisioterapia sportiva, in Cooperazione internazionale, in Comunicazione d’impresa, in Gestione delle Risorse idriche nella Cooperazione Internazionale, il Master in Management dei Beni e delle Attività Culturali e Master specifici per la Comunicazione delle imprese estere.

Sembrano garantire buone opportunità di occupazione anche i master a sfondo tecnico o ingegneristico. A nostro parere, però, ci sentiamo di consigliare una strada che potrebbe davvero rivelarsi efficace nel trovare lavoro dopo aver conseguito una formazione post laurea: bisogna scegliere un master con competenze internazionali, dove ci si specializza non solo nelle lingue straniere, ma anche nella consulenza a imprese estere.

La grave crisi economica italiana non garantisce al momento alcuna opportunità seria di lavoro, specie se si è privi di conoscenze o di raccomandazioni. Con titoli spendibili all’estero, si avrà invece un’arma in più per espatriare in caso di difficoltà a trovare lavoro in Italia.