Guadagnare con You Tube

1
196

Le idee di guadagno non riguardano solo i contenuti testuali, ma anche quelli video.  Da qualche anno circolano in Rete delle voci sulle possibilità di guadagno offerte dall’inserimento di propri video sul famoso canale You Tube.

Per la verità non si trovano delle vere e proprie guide in tal senso, ma solo informazioni contrastanti. L’unica cosa certa è che i soliti “ americani” sono riusciti a fare migliaia di dollari caricando video su You Tube e guadagnando con dei banner pubblicitari che vengono pagati in base al numero di visualizzazioni.

C’è chi sostiene che per guadagnare con You Tube sia necessario avere un canale video direttamente nel proprio sito web. Il sito dovrebbe appartenere a una web agency molto visitata e poi se il video realizza ottime visite si potrebbe venire contattati dallo staff di You Tube per affiliarsi al loro programma pubblicitario.

Altre testimonianze parlano della possibilità di affiliarsi senza necessità di avere un’impresa, ma semplicemente aprendo un account Adsense e poi registrandosi sul canale web video  più famoso del mondo. Per chiarirci e chiarirvi le idee siamo andati a guardare su You Tube e abbiamo visto che sui video appaiono proprio i banner pubblicitari del programma Adsense.

Non sappiamo se esistono dei limiti minimi di visite: la pubblicità appare su video di 5 mila visualizzazioni, come su video da 20 mila, ma non abbiamo trovato pubblicità su video da 2 mila o tremila visualizzazioni.  Il guadagno deriva dal compenso per visualizzazioni e per click, ovvero lo stesso del programma Adsense.

Chiaramente se il video è stravisitato le possibilità di guadagno  si ampliano notevolmente, altrimenti si aggiungerà qualche soldino a quelli già guadagnati per i contenuti testuali del proprio blog.