Guadagnare scrivendo articoli: nasce Scribox

2
310

Da oggi,  gli articolisti web a caccia di collaborazioni  hanno un nuovo marketplace dove poter trovare lavoro. Si chiama Scribox ed è la nuova piattaforma per autori ed editori lanciata dal team di Alverde, il noto forum che da sempre si occupa di tutto quello che riguarda la comunicazione e i contenuti web.

Nella nuova piattaforma per l’incontro tra la domanda e l’offerta di contenuti possono iscriversi gli editori in cerca di articoli per i loro siti e gli autori di articoli.  La piattaforma nasce dall’esigenza di consentire l’incontro tra i produttori di articoli di qualità e gli editori che li utilizzano per i loro siti, blog o testate giornalistiche.

Chiaramente gli autori potranno ottenere dei lavori su commissione e in base alle necessità dell’editore. Gli articoli verranno retribuiti. Con Scribox nasce dunque un ennesimo marketplace per gli articolisti che si aggiunge  a quelli già conosciuti come Melascrivi, Articolinvendita, Wikioexpert e Populis. Il sistema funziona proprio come Melascrivi e Articolinvendita, cioè si può scrivere ricevendo degli incarichi dagli editori iscritti alla piattaforma, mentre con Wikioexpert e Populis si scrive per fornire contenuti ai siti web degli stessi proprietari delle piattaforme.

Per iscriversi basta cliccare su www.scribox.it. Nel sito non vengono specificati i livelli dei compensi per gli articolisti,  che saranno fissati di volta in volta dagli editori in base alla qualità dei testi e alla reputazione degli autori. Se l’autore si mostrerà affidabile potrà ricevere man mano compensi più elevati. I pagamenti degli editori verso gli autori verranno centralizzati e gestiti direttamente dallo staff aziendale di Scribox.

Lascia un commento