Fisco, sono 161,6 i miliardi spesi per le agevolazioni fiscali

0
67

Dal tavolo tecnico sull’ erosione fiscale, parte integrante della maxi riforma del fisco, voluto dal Ministero dell’ Economia, è venuto fuori che sono oltre 161 i miliardi di euro spesi per le agevolazioni fiscali.

In particolare si tratta di un esorbitante numero, oltre 470, di detrazioni, deduzioni e bonus che hanno bisogno di un generale riordino e anche di uno sfoltimento che potranno permettere così l’ aumento delle risorse da  poter utilizzare anche per una riduzione delle aliquote irpef per i redditi bassi. I 4 tavoli organizzati dal ministero stanno ultimando i lavori e tutto potrebbe essere concluso entro la fine del mese.

In particolare ci sono corpose agevolazioni per la casa, per un totale di 9,1 miliardi di euro e 20 agevolazioni, poi ci sono 26 pensate per la famiglia, che valgono oltre 21 miliardi, poi tocca ad uno zoccolo duro per lavoro e pensioni. Per queste ultime ci sono 57 agevolazioni per un valore di 56,8 miliardi. Ci sono poi agevolazioni per  il terzo settore, per le persone fisiche, gli enti non commerciali, le imposte dirette delle imprese, quelle sulle accise e infine un paccchetto consistente per le agevolazioni Iva (38,7 miliardi) e le altre imposte indirette (5 miliardi).