Fisco Sicilia, novelli sposi sotto la lente dell’ Agenzia

1
283

Il Fisco non sà più dove pescare e mentre i matrimoni diminuiscono, ecco che l’ Agenzia delle Entrate sta puntando la lente proprio sui novelli sposi.

Il Fisco siciliano ha intenzione di passare al setaccio il vostro matrimonio e le vostre spese soprattutto, operazione molto ardua se si pensa che, almeno al Sud, il matrimonio è un “affare” di famiglia, con collaborazioni tra genitori e parenti per regali e spese. Un controllo sulle finanze che potrebbe riguardare intere famiglie a questo punto che devono dimostrare come hanno affrontato determinate spese quando il loro reddito, invece, dice altro.  

Duemila palermitani hanno ricevuto una busta con tanto di questionatio in cui si chiede ai neo-coniugi di indicare i nomi e i cognomi di tutti coloro che hanno pensato ai vari servizi, quindi la ditta che ha venduto le bomboniere, quella dei fiori, quello del ricevimento, del servizio fotografico, ecc, ma non solo visto che l’ agenzia vuol conoscere anche i prezzi e la presenza o meno della ricevuta.

Direi proprio una missione impossibile….

 

Lascia un commento