Fisco, nuovo blitz questa volta nei locali della Movida milanese

1
149

Un altro fine settimana all’insegna dei blitz degli agenti del Fisco. Questa volta non si parla di Cortina o di mete vip e non solo ma dei locali della movida milanese.

A partire alle 21.00 di ieri sera, gli ispettori dell’agenzia delle entrate hanno avviato una serie di controlli proprio nei locali della ‘movida’ di Milano. Gli agenti hanno cercato di effettuare le varie verifiche soprattutto su scontrini e ricevute fiscali che, spesso, possono diventare davvero un optional quando si vendono fiumi di alcol. I locali presi di mira questa volta sono quelli siti nella zona di piazza san Babila ma anche di Brera e dei Navigli, oltre che nella zona di Montenapoleone e Corso Como.

Una vera e propria missione sulla falsa riga di quella di Cortina che tanto ha fatto discutere durante le vacanze di Natale e che pochi giorni fà è andata in scena per le vie dello shopping a Roma. Nell’operazione sono state impegnate una cinquantina di  pattuglie dei vigili urbani e un centinaio di ispettori dell’Agenzia delle Entrate in borghese.