Fisco, con i tagli meno controlli alle Pmi

0
86

Novità importanti in materia fiscale.

Il direttore dell’ Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, ha promesso meno controlli fiscali per le piccole e medie imprese tramite una direttiva. Quest’ ultima è stata inviata ai responsabii degli uffici regionali e locali ai quali è stato chiesto di predisporre una riduzione del 20% degli accertamenti rispetto agli obiettivi prefissati.

Naturalmente devono restare uguali i target di recupero nei confronti di piccole imprese e professionisti e in particolare si legge: “Si dispone la riduzione nella misura del 20% del target relativo all’indicatore accertamenti nei confronti di imprese di piccole dimensioni e professionisti, mantenendo invariato l’obiettivo monetario assegnato”.

Si tratta, in pratica di 45.000 controlli in meno sul mondo dei lavoratori autonomi, dei professionisti e dei piccoli imprenditorima non dovrebbero cambiare i risultati attesi.