FISCO: CGIL pronta a sedere al tavolo di discussione della riforma

0
299

cgil_8341Dopo la chiamata “alle armi” del Ministro dell’ Economia, Giulio Tremonti, rivolta alle parti sociali per aprire un tavolo di discussione sulla prossima riforma finanziaria e riguardo alla delega al Parlamento, Danilo Barbi, il segretario confederale della Cgil ha risposto: ”Siamo disponibili ad un confronto a patto che sia serio perche’, fino ad oggi, il governo sul fisco ha solo venduto illusioni”.

Il dirigente ha poi continuatno: ”E’ dall’inizio della legislatura che la Cgil ha formulato una proposta di riforma del sistema fiscale, consapevole che questa rappresenti un passaggio obbligato per ridare al paese una prospettiva di sviluppo attraverso l’equita’ e la crescita’” e infine: ”la disponibilita’ della Cgil a confrontarsi con il governo e la altre parti sociali per trovare la via per una riforma fiscale basata su una vera lotta all’evasione e su un significativo spostamento del prelievo tributario che ancora oggi – conclude – penalizza in modo ingiustificato oltre che ingiusto principalmente i lavoratori dipendenti e i pensionati, verso le rendite finanziarie, i grandi patrimoni e i movimenti speculativi della finanza privata”.

Lascia un commento