Fiat, La Newco si chiama fuori da Confindustria

0
256

fiat_logo_finalDopo l’ incontro tutto americano tra la presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, e l’ amministratore delegato di Chrysler e Fiat, Sergio Marchionne, la prima non si era sbilanciata molto davanti ai giornalisti, ma il leader dell’ azienda automobolistica ha fatto sapere che la newco per Mirafiori “nasce fuori da Confindustria”.

E’ questo il risultato dell’ incontro avvenuto a New York soprattutto alla luce della rottura sulla trattativa su Mirafiori. La Newco Mirafiori tornerà in Confindustria solo quando ci saranno i nuovi contratti per il settore auto, così come chiesto da Marchionne, che ha precisato: “Voglio un contratto dell’auto, che questo significhi scardinare il contratto nazionale è un’interpretazione loro” e la Marcegaglia ha concordato: “Chi dice che stiamo distruggendo insieme a Fiat o spinti da Fiat il contratto nazionale dice qualcosa che non è vero. Il contratto rimarrà”.

Il nodo da sciogliere è ora la questione del contratto e delle condizioni di lavoro negli stabilimenti italiani e mentre la Marcegaglia ribadisce il fatto che Confindustria è democratica e che la decisione sarà presa dalla maggioranza, Marchionne spinge l’ acceleratore: “Non posso aspettare, la macchina serve”.

Lascia un commento