Fiat-Fiom, sciopero di 8 ore per il prossimo 21 ottobre

0
326

Ancora tensioni tra Fiom e Fiat e dopo le agitazioni degli ultimi giorni questa volta la Fiom ha annunciato ufficialmente uno sciopero di 8 ore.

Tutti i lavoratori Fiat e delle aziende della componentistica sciopereranno venerdì 21 ottobre con tanto di manifestazione nazionale a Roma. Maurizio Landini, leader della Fiom, spiega: “Siamo tutti consapevoli dell’importanza di questa decisione e del suo significato in questo contento proclamare uno sciopero del gruppo e della componentistica con una manifestazione a Roma è importante. Non possiamo sbagliare”.

Tutte le strutture della Fiom lavoreranno insieme affinchè lo sciopero e la manifestazione riescano e Landini, dopo aver parlato in modo negativo della scelta di Fiat di lasciare Confindustria, ha colto la palla al balzo per lanciare un invito a tutti: “E’ auspicabile un’unificazione delle lotte, di un contributo per una battaglia per riconquistare il contratto nazionale.

Lascia un commento