Fiat: decisione presa per Pomigliano, manca annuncio ufficiale

0
92

fiat_logo_finalA quanto pare per la querelle Fiat-sindacati sulla situazione dello stabilimento di Pomigliano d’ Arco potrebbe avere presto il suo epilogo.

Secondo alcune indiscrezioni, pubblicate stamattina da MF, il gruppo Fiat avrebbe già di dare il via agli investimenti, da 700 milioni di euro, per lo stabilimento, e il trasferimento della produzione della nuova Panda. Secondo il quotidiano l’ amministratore delegato del gruppo, Sergio Marchionne, dopo alcuni incontri informali, avrebbe deciso che le garanzie del governo e il sì del 63% degli operai nel referendum di poche settimane fa fatto nello stabilimento possano essere una base su cui ripartire.

L’ annuncio ufficiale potrebbe arrivare nelle prossime settimane ma la conclusione positiva potrebbe essere ormai vicina, visto che un ulteriore slittamento potrebbe essere dannoso per l’ azienda ma anche per la centinaia di famiglie che aspettano in ansia di sapere quale sarà il loro futuro.