Fiat, Accordo entro Natale, tutti lo sperano?

0
259

fiat_logo_finalL’ Amministratore delegato , Sergio Marchionne, ha fatto avere la propria risposta a Fim, Uilm e Ugl e che avevano fatto sapere di voler inviare una lettera ai vertici dell’ azienda.

Durante il saluto di fine anno ai firigenti del gruppo, Marchionne, ha riferito: “Non abbiamo il tempo di posticipare all’infinito una decisione. Ci sono scadenze industriali che premono e investimenti che devono partire al più presto. Mi auguro che prevalga il senso di responsabilità e che la proposta del 3 dicembre venga accolta”.

I sindacati volevano chiedere la chiusura della trattativa su Mirafiori entro il 25 dicembre e Marchionne, facendo un appello al senso di responsabilità della Fiom, ha confermato:  “Con il 51% di sì siamo pronti a fare l’investimento. Il piano è qualcosa di unico: la possibilità di produrre nello storico impianto di Torino Suv di classe superiore destinati ai mercati di tutto il mondo. Perciò invito la Fiom a firmare, sarebbe un ottima idea fare l’accordo prima di Natale”.

Lascia un commento