Ferrarini, posizioni aperte: 400 assunzioni nel nuovo stabilimento

400 assunzioni nel nuovo stabilimento in Emilia Romagna

0
545
Ferrarini
Fonte: YouTube

Vi piacerebbe lavorare nel settore alimentare? Ferrarini, storico produttore di prosciutto cotto e altri generi di salumeria, amplierà le sedi produttive con un nuovo stabilimento in Emilia Romagna, con l’assunzione di 400 risorse. Di seguito, dunque, tutte le informazioni per inviare le candidature.

L’AZIENDA

Ferrarini SpA è una società italiana nata nel 1956 in Emilia Romagna e specializzata nella produzione di prosciutto cotto e altri prodotti alimentari, come prosciutto di Parma, mortadella e salami, Parmigiano Reggiano DOP, vini e aceto balsamico di Modena IGP e di Reggio Emilia DOP. Attualmente impiega 600 lavoratori e possiede anche 2 negozi per la vendita dei prodotti.

NUOVE ASSUNZIONI FERRARINI

La Nazione, noto quotidiano, ha annunciato l’apertura nel 2024 di un nuovo stabilimento in Emilia Romagna che prevede l’assunzione di 400 risorse. Il piano di espansione segue l’acquisizione da parte del Gruppo Bresaole Pini dell’80% delle quote della società Ferrarini. Le restanti quote dell’azienda andranno invece ad Amco. Probabilmente le assunzioni saranno rivolte a operatori da impiegare nella produzione del prosciutto cotto e degli altri generi alimentari. Inoltre, potranno essere inseriti nell’impianto anche altri profili come addetti alla logistica e addetti al confezionamento.

CANDIDATURE

Gli interessati potranno inviare le candidature tramite la sezione dedicata alla ricerca del personale (Lavora con noi).

ALTRE OFFERTE DI LAVORO – EATALY

Per chi fosse interessato a lavorare nel settore della gastronomia Made in Italy, Eataly sta effettuando delle nuove assunzioni. La nota catena dedicata ai prodotti alimentari di alta qualità è alla ricerca di personale da inserire nei vari punti vendita presenti in Italia. Per saperne di più, vi consigliamo la lettura dell’articolo presente sul nostro sito: “Eataly, offerte di lavoro: nuove assunzioni nei vari punti vendita”.

AGGIORNAMENTI 

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsi-pubblici.orgalla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.