Ferrari, offerte di lavoro: assunzioni e tirocini

0
426
Ferrari
Fonte: Wikipedia

Per chi fosse interessato a lavorare nel settore automobilistico, Ferrari attualmente sta offrendo diverse opportunità sia in Italia che all’estero. Il Gruppo sta attualmente selezionando nuovo personale per delle assunzioni e dei tirocini.

FERRARI: OPPORTUNITÀ DI LAVORO E STAGE 

Le offerte di lavoro della casa automobilistica sono rivolte generalmente a neolaureati, studenti e giovani anche senza esperienza, per i quali sono disponibili, per lo più, stage. Le figure ricercate sono le seguenti:

  • Accounting Manager;
  • Aftersales Business Manager;
  • Corporate Legal Counsel;
  • Ferrari Store Manager (responsabile negozio);
  • Information Security Analyst;
  • Infrastructure Project Engineer;
  • Manufacturing Engineer E/E Components;
  • Staff Accountant;
  • Test Automation Engineer.

Come già anticipato, il Gruppo offre l’opportunità di svolgere tirocini per  giovani laureati da non più un anno, o laureandi. Si tratta di stage della durata di 6 mesi, rivolti a coloro in possesso di una laurea in Ingegneria Meccanica, Ingegneria del Veicolo, Ingegneria Industriale, Ingegneria Gestionale e Ingegneria dei Materiali ma anche Economia e Marketing. Le posizioni attualmente aperte sono le seguenti:

  • Accounting Specialist Internship;
  • Electronic / Mechatronic Manufacturing Engineer Internship;
  • Supply Chain Engineer Internship.

SELEZIONE

Dopo una prima valutazione dei curriculum, avviene un colloquio conoscitivo, anche attraverso una videoconferenza. Coloro che verranno ritenuti più idonei, verranno sottoposti  ad un colloquio con i relativi responsabili di settore, ed, eventualmente, anche a centri di valutazione individuali o di gruppo. Per i ruoli da responsabili i candidati devono sostenere dei questionari, test specifici o esercizi, e una prova di conoscenza della lingua inglese.

COME CANDIDARSI

Per chi fosse interessato a queste opportunità di lavoro, sul sito di Ferrari è presente un’area dedicata alle posizioni aperte. In vista anche di selezioni future, i candidati non dovranno fare altro che inserire il proprio cv nel database aziendale.