Fare il pizzaiolo all’estero: ottimo stipendio, volo, vitto ed alloggio in Russia, Austria e Germania

0
195

Voglia di far le valige? Se sei disposto a partire non necessariamente per una vacanza di piacere, l’argomento che trattiamo oggi potrebbe interessarti: parliamo di lavoro e parliamo di lavoro lontani dall’Italia.

Pizzaioli in Russia. Deve essere niente male da visitare, specie durante la bella stagione estiva. Una buona occasione è quella di rispondere all’annuncio condiviso da Obiettivo Lavoro: in Russia cercano un pizzaiolo che lavori all’interno di un ristorante di Mosca centro.

La ricerca è rivolta principalmente ad italiani visto che il ristorante dovrà regalare la sensazione di trovarsi ospiti del bel paese. E’ inoltre richiesta esperienza di almeno 3 anni nella mansione di pizzaiolo, la disponibilità al trasferimento in Russia e le buone capacità di relazione  e adattamento. Saranno avvantaggiati i giovani che conoscono la lingua inglese per quanto non si tratti di un requisito essenziale.

Le condizioni per altro sono piuttosto interessanti: si offre il contratto di un anno con tre mesi di prova, una buona retribuzione, viaggi aerei spesati e vito con alloggio.

Per candidarsi inviare una mail con cv a [email protected].

Pizzaioli in Austria e Germania. Interessante anche la proposta lavorativa per l’Austria e la Germania dove una famosa catena di ristoranti cerca dei pizzaioli. Fra i requisiti un’età inferiore ai trent’anni, esperienza maturata nel settore e tanta voglia d’imparare. Ottimo spirito d’adattamento non guasterà di certo.

Per candidarsi scrivere a [email protected] inviando cv e una piccola presentazione.

Altre offerte di lavoro che potrebbero interessarti:

– Lavoro per pizzaioli, cuochi ed autisti all’estero. Invia il tuo CV CLICCA QUI 

Lavoro in hotel (camerieri, cuochi e barman) per la stagione estiva CLICCA QUI

180 assunzioni nei ristoranti Roadhouse, invia il CV CLICCA QUI