Fare artigianato on line

0
302

Siete brave a ricamare, lavorare a maglia,  impastare creta e argilla, lavorare oggetti vari? Se la risposta è sì potete mettere a frutto la vostra abilità vendendo on line le vostre creazioni. In questi tempi di penuria lavorativa una strada valida per lavorare è rappresentata dalla riscoperta dei propri talenti e delle proprie potenzialità che permettono di creare prodotti da far conoscere a una vasta platea di utenti web.

Perché vendere online un golfino fatto a mano potrebbe farvi guadagnare più di vendere un cellulare? Perché il settore dei prodotti artigianali è molto ricercato e ancora poco saturo rispetto all’elettronica di consumo. La creazione artigianale, inoltre, se realizzata in proprio e senza particolari investimenti di impresa, permette di abbassare il prezzo finale di vendita al pubblico e di poter trovare sicuramente dei clienti.

Le vostre creazioni possono essere vendute tramite i noti  siti di aste e annunci, come Ebay o Subito.it, oppure attraverso i forum di appassionati di creazioni artigianali. Per presentare i vostri prodotti potete postare su forum noti come Alfemminile.com o su forum di settore.

Per la maglieria potete provare con http://magiadimaglia.forumattivo.com/forum. Per vendere vasi creati a mano potete postare su questo forum: http://forum.giardinaggio.it/.  Per conquistare i  primi clienti ed estimatori non dimenticare di vendere  le vostre creazioni anche ad amici e parenti con cui siete in contatto nei Social Network.

Quando le vendite diverranno continuative e vi permetteranno di superare i 5 mila euro l’anno potrete anche pensare ad aprire la partita Iva. Insomma, con l’on line potrete: guadagnare, mostrare il vostro talento artigianale e integrarlo con un’entusiasmante attività di comunicazione e promozione a costo zero.

 

Fonte immagine: uomoplanetario.org

Lascia un commento