Entrate Fisco ok, bene IMU

0
272

Gli italiani che hanno scelto di fare tre rate per pagare l’IMU si avvicinano alla seconda scadenza prevista per il prossimo 17 Settembre, intanto, le entrate statali segnano un continuo aumento.

E’ il Tesoro a comunicare, con tanto di nota ufficiale, la “bella” notizia per lo Stato Italiano che continua a ridurre la spesa e fare cassa grazie alle entrate del Fisco tra cui l‘IMU. Nella nota si legge che le entrate tributarie sono in crescita e che “nel complesso, pur in presenza di una congiuntura fortemente negativa, la dinamica delle entrate tributarie registra una tendenza alla crescita a ritmi superiori rispetto all’analogo periodo dello scorso anno per effetto delle misure correttive varate a partire dalla seconda meta’ del 2011”.

L’aumento delle entrate è dovuto soprattutto “al gettito di spettanza erariale della prima rata di acconto dell’Imu (pari a 3.977 milioni di euro) che e’ risultato in linea con le previsioni, l’imposta sostitutiva su ritenute, interessi e altri redditi di capitale, l’imposta di bollo e l’imposta di fabbricazione sugli oli minerali”.

Lascia un commento