Energie Rinnovabili, nuovi posti di lavoro e meno inquinamento

0
270

pale eolico mareAbbiamo già detto e ridetto molte volte che l’ economia mondiale, o meglio i leader, hanno basato la ripresa economica sull’ energie rinnovabili, che oltre ad offrire energia pulita potranno portare nuovi posti di lavoro.

Secondo il rapporto Global Wind Energy Outlook 2010 la produzione delle enrgie rinnovabili è in continuo aumento, nonostante la riduzione degli incentivo per il 2011, e si prevede che entro il 2030 la coperturà raggiungerà  un quinto del totale e cioè il 22%. Ora tocca alle istituzioni spingenere per questa strada sia per la possibilità di creare nuovi posti di lavoro, visto che finora si contano 600mila colletti verdi, ma entro il 2030 saranno oltre 3 milioni gli addetti del settore, soprattutto grazie all’ Eolico, sia per ridurre sempre di più le emissioni di Co2.

Già nel 2020 è previsto un calo delle emissioni nell’ ordine di 1,5 miliardi di tonnellate di CO2 ogni anno che nel 2030  potrebbero diventare 34 miliardi di tonnellate.

Lascia un commento