Economia, Una famiglia su cinque è povera

0
287

Per chi ancora nutrisse qualche speranza o pensasse che le cose in fondo andassero bene, arriva un nuovo allarme da parte dell’ Istat riguardo alla situazione economica delle famiglie italiane.

In particolare, secondo gli ultimi dati, sono 8 milioni 272 mila le persone povere in Italia, ovvero il 13,8% dell’intera popolazione mentre in condizione di indigenza, nel 2010, c’erano 2 milioni e 734 mila italiani, ovvero l’11% delle famiglie residenti. I dati si riferiscono a coloro i quali sono scesi al di sotto di una spesa mensile di 992 euro mentre il 5,2% della popolazione, ovvero oltre 3 milioni, sono in condizioni di povertà assoluta.

La “buona” notizia è che la povertà risulta sostanzialmente stabile rispetto al 2009 ma è peggiorata per alcune fasce di popolazione soprattutto per le famiglie di 5 o più componenti, in quelle in cui ci sono membri aggregati e quelle di monogenitori. Riguardo alla situazione territoriale, è al Sud che si registra più povertà e in particolare in Basilicata, Calabria e Sicilia.

Lascia un commento