Economia, in Italia 15 anni di stenti

0
281

OITTP-BANKITALIA-DRAGHI-GOVERNATOREMario Draghi, Governatore della Banca d’ Italia parla della sua ricetta per far ripartire l’ economia del nostro Paese direttamente dal palco del Forex di Verona. Draghi chiede a gran voce “riforme coraggiose” che possano sostenere non solo le imprese ma anche le famiglie.

Il Governatore chiede al Governo di scegliere la priorità alla crescita visto che nel nostro Paese si stenta da quindici anni. Ma oltre a questo quello che serve al nostro Paese è puntare sui giovani con salari, almeno al loro ingresso nel mondo del lavoro, più bassi di quelli degli anni 80, e naturalmente risolvere il problema della burocrazia: “A beneficio della crescita di tutta l’economia andrebbe un assetto normativo ispirato, pragmaticamente, all’efficienza del sistema”.

E ancora: “In Italia i tassi di sviluppo sono attorno all’1%. L’espansione produttiva si concentra nelle aziende esportatrici, in particolare in quelle grandi, rivolte alle economie emergenti. La domanda interna rimane debole, specie nella componente dei consumi, su cui gravano più che in altre economie dell’area le incerte prospettive dell’occupazione e un perdurante ristagno dei redditi reali delle famiglie”.

Lascia un commento