Ecco il nuovo Conto Energia, in vigore dal primo gennaio 2011

2
107

conto_energiaIl nuovo Conto Energia entrerà in vigore dal primo gennaio 2011.

Dopo il via libera della Conferenza Stato–Regioni–Enti Locali, gli impianti nominali con potenza  nominale non inferiore a 1KW, in funzione entro il 31 dicembre 2011 e la cui disponibilità di potenza cumulativa dovrà essere di 3000 MW, potranno ottenere gli incentivi.  Le tariffe incentivanti 2011, per gli impianti con potenza tra 1 e 3 KW saranno di 0,402 euro per Kwh per tutte le installazioni su edifici, nel caso in cui l’ impianto entri in funzione entro il 30 aprile 2011 le tariffe saranno 0,362 euro.

Le tariffe dal 30 aprile al 31 agosto saranno di 0,391 e 0,347, mentre da settembre a dicembre saranno di 0,380 e 0,333.

Per gli impianti con potenza compresa tra 1 kW e 5 MW, che dovranno raggiungere 300 MW  come disponibilità di potenza cumulativa, le tariffe sono comprese tra 0,44 euro per Kwh tra 1 e 20 Kw ad arrivare ai 0,37 euro per Kwh oltre i 200 Kw.

LA richiesta degli incentivi dovrà arrivare per via telematica attraverso la piattaforma, entro 90 giorni dall’ entrsta in esercizioe dell’ impianto, che sarà resa disponibile a partire dall’1 gennaio 2011.