Disoccupazione al Sud, numeri mostruosi secondo la Cgia di Mestre

0
158

disoccupazioneLa disoccupazione al Sud è ormai arrivata a vertici impressionanti.

I dati reali della disoccupazione nel Mezzogiorno va ben oltre le stime dell’ Istat, almeno secondo quanto ha riferito la Cgia di Mestre. Quest’ ultima ha fatto un calcolo dei valori della situazione occupazionale utilizzando anche altri indicatori e riuscendo così a definire il valore reale della disoccupazione nel Mezzogiorno, che risulta essere arrivata ben oltre il 17%. La situazione peggiore resta in Campania dove la disoccupazione risulta essere al 20,1%, ben 6 punti percentuali in più rispetto a quanto comunicato dall’ Istat.

I risultati sono diversi anche per le altre Regioni, con la Puglia al 17,5%, con +4%, la Calabria al 17,3% con + 5,7% e la Sicilia al 16,8% con +1,8%. Percentuali che tradotte in numeri sono pari a 2.621.000 unità e quindi 528.592 in più rispetto ai dati Istat.