Dipendenti Pubblici Sicilia, Niente stipendio a Settembre

0
327

Niente soldi per i dipendenti pubblici della Sicilia? Così sembra.

Addio stipendio, quindi, per circa 300 dipendenti che non riceveranno l’accredito mensile. La maggior parte dei dipendenti dell’Assemblea regionale siciliana, proprio oggi, giovedì 27, non hanno avuto lo stipendio a causa del pignoramento dei conti di Palazzo dei Normanni. I legali di un gruppo di 76 dipendenti ha ottenuto il pignoramento dei conti visto che il giudice ha riconosciuto loro gli scatti di anzianità a partire dal 2005.

Questo significa che l’Assemblea regionale dovrà pagare gli arretrati a 80 tra assistenti parlamentari e coadiutori che non si sono mai visti riconoscere niente, scatti non dovuti secondo l’Assemblea. La condanna si traduce in 250 mila euro a testa. Sull’esecutività del pignoramento si deciderà solo il prossimo 16 ottobre davanti al giudice del lavoro.

Intanto i dipendenti non riceveranno il loro stipendio di Settembre sperando che le cose migliorino per il prossimo mese di Ottobre.

Lascia un commento