Dichiarazione dei redditi Geometri, ecco come usare il Modello Unico

0
97

Anche i geometri possono avvalersi del Modello Unico per la Dichiarazione dei redditi 2011.

La novità arriva direttamente dall’ Agenzia delle Entrate che evidenzia il fatto che i geometri sono i primi, tra i liberi professionisti, a potersi avvalere del modello Unico e questo significa anche semplificazione per gli adempimenti a carico dei lavoratori autonomi  e anche della Cassa alla quale sono iscritti. Tramite il Modello Unico si possono acquisire tutti i dati per gli adempimenti contributivi in modo rapido e completo con la possibilità di rateizzare i versamenti e di poter compensare anche i contributi tranne quelli minimi riscossi con Mav.

Grazie al nuovo decreto legislativo, al quale hanno lavorato Ministero dell’Economia e delle Finanze e  del Lavoro, gli iscritti alla Cassa taliana di Previdenza ed Assistenza dei Geometri Liberi Professionisti possono utilizzare il modello Unico 2011 per determinare i propri contributi previdenziali ed assistenziali e anche la possibilità di pagare il dovuto tramite il modello F24.