Deutsche Bank, offerte di lavoro: figure ricercate

0
433
Deutsche Bank
fonte: flickr

Per chi fosse interessato a lavorare nel settore bancario, Deutsche Bank ha all’attivo diverse opportunità di lavoro in Italia. Si tratta di offerte che non mirano solo all’assunzione, ma anche alla formazione di giovani talenti.

DEUTSCHE BANK: FIGURE RICERCATE

Attualmente le offerte di lavoro da parte del Gruppo si concentrano in Lombardia, Lazio, Emilia Romagna, Campania e Marche. Si tratta di opportunità rivolte a giovani laureati in ambito economico e finanziario, con una buona conoscenza della lingua inglese e delle apparecchiature informatiche. Di seguito sono presentate le figure ricercate:

  • Account Fonti d’Affari DBE – Rimini;
  • Business Line Anti-Financial Crime (BLAFC) Officer – Milano;
  • Client advisor, VP – Milano;
  • CLM Analyst – Milano;
  • Cloud Solution Architect – Milano;
  • Collection analyst – Milano;
  • Consulente investimenti – Brescia;
  • Internship Corporate, Leveraged & Structured Finance – Milano;
  • KYC analyst 7 – Milano;
  • Lead salesperson – Brescia, Milano;
  • Marketing Italy – Milano;
  • PPSS – Business Product Expert – Milano;
  • Product & Engagement Manager – Milano;
  • Sales coverage support analyst, NCT – Milano;
  • Security Manager Italy – Milano;
  • Senior Business Functional Analyst – Milano;
  • WM Salesperson – Padova.

LE FASI DELLA SELEZIONE

Nella maggior parte dei casi, la selezione per poter lavorare nella società bancaria prevede una intervista e una sessione di Assessment Center. In caso di profili più esperti, invece, c’è inizialmente una valutazione dei cv per poi passare ai colloqui individuali. Quest’ultimo step è necessario per verificare la preparazione tecnico professionale dei candidati.

COME CANDIDARSI

Per chi fosse interessato a queste opportunità, sul portale online di Deutsche Bank è presente un’area dedicata agli annunci di lavoro. Per potersi candidare è necessario selezionare la posizione di proprio interesse e inserire il proprio cv nel database aziendale. È disponibile anche la versione italiana del sito, dove c’è la possibilità di autocandidarsi per le future selezioni.