Detassazione tredicesime, solo così ripartiranno i consumi

0
336

Questa è la ricetta di Susanna Camusso leader della Cgil. Basterebbe detassare le tredicesime per far ripartire i consumi in Italia e questo avrebbe ricadute positive anche sull’intera economia visto che più consumi significa più produzione e quindi lavoro.

Un circolo vizioso da cui difficilmente si può uscire in questo periodo di crisi ma la Camusso sembra essere certa della sua ricetta tanto da consigliarla al Governo Monti al lavoro su un piano per far ripartire l’economia del Paese. La stessa Camusso ha spiegato:

“Penso che serva un segnale di discontinuita’, per dare un po’ di soldi ai lavoratori e rilanciare i consumi. E si puo’ realizzare detassando le tredicesime fino a 150mila euro di reddito” […] “i costi dipenderanno da come si interverra’. Per la copertura si potranno utilizzare i proventi della lotta all’evasione fiscale perche’ sarebbe una misura congiunturale e non strutturale”.

Infine la Camusso parla di un’eventuale sciopero generale per mettere in chiaro le cose. Una decisione in merito sarà presa tra una settimana.

 

Lascia un commento