Decreto Anti-scalate, ” E’ meglio attaccare che difendersi”

0
267

Giulio Tremonti torna a parlare del ddl anti-scalata e in particolar modo parla della sua convinzione che la miglior difesa è l’ attacco.

Il Ministro dell’ Economia, durante l’ audizione alla Camera, ha riferito: “Credo che la migliore difesa sia attacco. Il problema che ha l’economia italiana è non tanto difendere quanto sviluppare” e ancora: “Cerchiamo di essere pratici: il 95% delle imprese ha meno di 15 dipendenti. E al vertice ci sono alcune società quotate che non credo siano oggetto particolare di questi problemi anche perché sono saldamente bloccate come struttura proprietaria”.

Il Ministro non è sceso nei particolari e non ha spiegato nei particolari come il Governo abbia intenzione di interferire per limitare quelle che sono le mire dei gruppi stranieri nei confronti delle aziende italiane. Tremonti ha ribadito però quelle che sono state le manovre attuate finora ritenendosi soddisfatto soprattutto dell’istituzione delle reti di impresa e dalla costituzione del fondo di investimento nelle piccole e medie imprese.

Lascia un commento