Debiti delle Pmi, moratoria non è “tecnicamente ripetibile”

0
311

credito-bancaAbi e Confindustria sono al lavoro per trovare velocemente degli strumenti alternativi e selettivi che possano prendere il posto della moratoria che sadrà il prossimo 31 gennaio.

Ad annunciare l’ apertura del tavolo di lavoro è stato Giuseppe Mussari, presidente dell’ Abi, e Vincenzo Boccia, presidente di Piccola industria di Confindustria, Secondo quanto hanno detto entambi la moratoria sui debiti delle pmi non è «tecnicamente ripetibile»  e quindi non sara’ ulteriormente prorogata.

Abi e Confindustria hanno spiegato: “La moratoria scaduta a giugno e’stata prorogata e scade a inizio anno. Bankitalia pone dei problemi tecnici, la proroga non e’ tecnicamente replicabile la questione e’ che la banca o viaggia e viaggia per tutti o non viaggia e non viaggia per nessuno” e ancora: “Abbiamo l’obbligo di individuare strumenti alternativi e ci siamo dati tempi stetti per strumenti alternativi che saranno piu’ selettivi e meno generalisti per aiutare le imprese con i fondamentali apposto a non subire effetti delle tensioni finanziarie”.

 

Lascia un commento